affitti

Applicazione rigida

  • 30 Jan 2018

L'applicazione rigida delle norme ha indotto l'Itea ad alzare l'affitto a un inquilino da 77 a 577 euro. L'inquilino è andato in giudizio e il giudice gli ha dato ragione perché la normativa va applicata "in ossequio ai principi di logicità, ragionevolezza e adeguatezza".