Il vandalo incastrato dal Dna

  • 27 Jul 2016

I caranibieri hanno rintracciato e denunciato un tunisino di 33 anni per danneggiametno, furto aggravato ed evasione, visto che era ai domicliari. In ottobre a Mattarello l'uomo, per due volte, ha fatto razzia in alcune auto parcheggiate, lasciando però alcune tracce di sangue, che hanno consentito di effettuare il test del Dna. (A-T)

Comunità di Valle: