Parti, allarme anestesisti

  • 24 Feb 2016

Nei punti nascita periferici mancano gli anestesisti rianimatori. Solo tre medici sono risultati idonei ai concorsi (e non è sicuro che accetteranno il posto), ne sarebbero serviti 15. Si fa sempre più difficile il mantenimento di tutti i punti nascita sul territorio. (A-T)

Comunità di Valle: